Blitz anticamorra, sequestri in tutta Italia per 320 milioni

Blitz anticamorra in tutta Italia

Blitz anticamorra in tutta Italia, foto napolitoday.it

Ammonta a 320 milioni di euro il valore dei beni seuqestrati in un blitz anticamorra dalla Guardia di Finanza

Dalle attività commerciali agli immobili fino ai terreni, per un valore complessivo di 320 milioni di euro. A tanto ammontano i sequestri effettuati a seguito di un blitz anticamorra dalla Guardia di Finanza di Napoli: si tratta di beni riconducibili ad un clan camorristico, ubicati in tutta Italia ed intestati a decine di prestanome pur essendo gestiti da soggetti contigui al clan. Il blitz anticamorra è stato messo in atto nei riguardi di un clan operante nella città di Napoli con sequestri disposti, come sottolineato dalla GdF in un comunicato, “per l’applicazione delle misure di prevenzione del Tribunale di Napoli”. Il Gico del Nucleo di Polizia Tributaria di Napoli, che ha condotto le immagini, ha individuato l’immenso patrimonio, costituito illecitamente, e composto da diversi immobili ed attività commerciali riguardanti svariati settori, oltre a numerosi terreni. Dopo il blitz anticamorra, le Fiamme Gialle hanno reso noto che “i beni posti sotto sequestro sono tutti riconducibili ai soggetti sottoposti alla misura di prevenzione”.

Daniele Orlandi | Tutti i diritti riservati

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>