Canonizzazione con truffe, scoperte strutture ricettive irregolari

basilica di san pietro, roma

basilica di san pietro

 

Truffe nelle strutture ricettive di Roma in occasione della cerimonia di canonizzazione. Su 21 strutture controllate solo 3 sono risultate in regola

Anche in occasione della cerimonia di canonizzazione di Papa Giovani Paolo II e di Papa Giovanni XXIII non mancano le truffe. Dopo l’articolo dedicato ai ticket fantasma, vogliamo ora concentrarci sul gran numero di strutture ricettive irregolari scoperte in questi giorni nell’ambito di un giro di maxi controlli effettuati a Roma dagli agenti della Divisione della Polizia amministrativa della questura. Con l’arrivo di centinaia di migliaia di pellegrini, 800.000 sono attesi tra oggi e domani, aumenta infatti il rischio di truffe legate all’utilizzo di strutture abusive o all’aumento della capacità ricettiva rispetto a quella autorizzata in licenza.

Tra i casi più particolari scoperti nei controlli pre-canonizzazione, ci sono quelli di strutture che offrivano tredici posti letto in sole tre stanze o altre che proponevano offerte per 49 posti, a fronte di un’autorizzazione per meno della meta’. Gli uomini della Questura di Roma hanno controllato 21 strutture, molte delle quali in zona Prati, ed hanno emesso sanzioni amministrative per 100mila euro trovandone solo tre in regola. Le altre strutture invece presentavano irregolarità di varia natura: tre sono risultate abusive in quanto la tipologia della struttura non coincideva con quanto effettivamente autorizzato. In altri casi gli agenti hanno accertat la mancata comunicazione dei movimenti degli arrivi e delle partenze oppure l’uso di denominazione diversa rispetto a quella autorizzata.

L’obiettivo di questi controlli, che proseguiranno anche in questi giorni, è duplice: da un lato si cerca di garantire la sicurezza, attraverso la prevenzione di fenomeni di microcriminalità. Dall’altro si cerca di assicurare ia tanti visitatori e pellegrini provenienti da ogni parte del mondo, un soggiorno ottimale.

Daniele Orlandi | Tutti i diritti riservati

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>