Finti poveri, aveva una Ferrari ma dichiarava 900 euro al mese

Finti poveri, Ferrari 360 Modena

Finti poveri, Ferrari 360 Modena

Nuova storia di finti poveri, decisamente ‘eclatante’. Un commerciante evasore fiscale dichiarava 900 euro al mese ma viveva con una Ferrari in garage. La scusa: ‘la uso poco’.
‘La uso poco’. E’ questa la spiegazione con la quale un uomo di Forlì, commerciante di prodotti ittici, ha motivato alla Guardia di Finanza la presenza di una Ferrari nel garage di casa. Un’automobile non certo acquistabile da un lavoratore medio ed è forse per questo che le Fiamme Gialle si sono insospettite, dal momento che l’uomo dichiarava di guadagnare 900 euro, meno di un precario. Ma nel box di casa aveva una Ferrari 360 Modena di lusso. Indagando sul suo conto la Guardia di Finanza ha collocato il commerciante nella schiera dei finti poveri, scoprendo che l’uomo oltre a possedere una fiammante fuoriserie del valore di 90.000 oltre a un Suv Mercedes ML20, aveva evaso almeno 210.000 euro tra Iva e imposte. L’uomo infatti dichiarava redditi annui per 10.000 euro circa, cifra di gran lunga inferiore rispetto ai reali guadagni: da tempo le Fiamme Gialle tenevano sotto controllo l’uomo dopo averlo colto in flagrante in passato per non aver emesso uno scontrino fiscale. Controlli più approfonditi hanno portato a galla la verità. Sono stati incrociati i dati riguardanti le sue dichiarazioni dei redditi, scoprendo che tra il 2011 e il 2013 aveva evaso 198.000 euro di imposte dirette, oltre a 12.000 euro di Iva. I finanzieri gli hanno chiesto poi di motivare la presenza di una fiammante Ferrari nel garage di casa e il commerciante per tutta risposta ha spiegato di non utilizzarla quasi mai a causa degli alti costi di gestione. Sanzionato, il finto povero ha deciso di vendere la fuoriserie, per evitare multe ancor più salate, e rimettersi a posto con i conti, e la coscienza.

Daniele Orlandi | Tutti i diritti riservati

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>