Finto Valpolicella, Nas sequestrano 80 tonnellate di uva rossa

nas

Il vino è tra i prodotti di punta del Made in Italy, tanto che negli ultimi anni sta conoscendo un forte sviluppo in termini di esportazioni. Ma è anche tra quelli a maggior rischio contraffazione, falsificazione o produzione nel mancato rispetto di norme e disciplinari, proprio come avvenuto pochi giorni fa quando i carabinieri del Nas di Padova hanno scoperto e sequestrato 35 mila litri di vino, destinati ad essere immessi sul mercato come Valpolicella Doc; il sequestro del vino, oltre ad 80 tonnellate di uva rossa destinata all’appassimento per produrre Recioto e Amarone della Valpolicella, è avvenuto in un’azienda agricola di Tregnago, in provincia di Verona, i cui tre titolari, denunciati, avevano già guadagnato dalla frode circa 600 mila euro. I 14 ettari di filari del vigneto, erano poco curati e non rispettava la norme di legge che consente di produrre vino a denominazione controllata. I titolari cercavano infatti di spacciare per vini della denominazione Valpolicella prodotti privi dei requisiti previsti dai disciplinari di produzione.

Sulla vicenda, un caso isolato ma simbolo della necessità di controlli costanti e approfonditi a difesa del patrimonio vitivinicolo territoriale, si è espresso il Consorzio Tutela Vino Valpolicella sottolineando che le tre persone denunciate non figurano tra i soci ma che per un caso di omonimia sono state scambiate con la ditta Aldegheri srl di Sant’Ambrogio di Valpolicella. Il consorzio ha ribadito la “completa e totale estraneità alla vicenda della Aldegheri srl di Sant’Ambrogio, socio che ha sempre operato nel totale rispetto delle norme previste dai disciplinari, distinguendosi per la qualità dei propri prodotti, che figurano a pieno titolo in alcune delle più importanti guide vini nazionali”.

Daniele Orlandi | tutti i diritti riservati

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>