Foglietto sul parabrezza dell’auto: attenzione alla nuova truffa

truffa-del-foglietto-sul-parabrezza

truffa-del-foglietto-sul-parabrezza

E’ ormai ben nota la truffa dello specchietto ma nelle ultime settimane bisogna fare i conti con un nuovo tentativo di raggiro ai danni degli automobilisti. Stiamo parlando della truffa del foglietto sul parabrezza dell’auto, un metodo usato dai truffatori per raggirare automobilisti sprovveduti, tendendo loro un vero e proprio tranello giocato sull’astuzia. Ma di cosa si tratta? ve lo spieghiamo subito. Il foglietto viene lasciato sull’auto in sosta, posizionandolo sotto i tergicristalli proprio come accade con le multe; in questo caso però ci si ritrova davanti ad una vera e propria richiesta di risarcimento danni. Danni che, come scritto sul foglio, sarebbero stati provocati al veicolo parcheggiato proprio di fianco, durante una manovra di sosta da parte dell’automobilista vittima della truffa.

Per evitare dunque la constatazione amichevole e risolvere le conseguenze del ‘finto’ incidente senza doversi rivolgere all’assicurazione, viene proposta una conciliazione per far fronte ai ‘finti’ danni provocati durante il parcheggio. Ovviamente l’incontro proposto dal truffatore, per risolvere la questione con un pagamento in contanti ed evitando inutili formalità, è ben lungi dall’essere veritiero ma alcuni automobilisti ci sono cascati. Complice il fatto di avere un paraurti già danneggiato o la carrozzeria segnata, alcune persone si sono poste il dubbio di aver effettivamente provocato un danno all’auto vicina. Vi invitiamo a diffidarne e segnalare il tentativo di raggiro alle forze dell’ordine, che già conoscono questa tipologia di truffa, con il foglietto usl parabrezza, messa in atto in diverse città in tutta Italia. Continuate a seguirci: vi segnaleremo nuovi tentativi di raggiro ai danni degli automobilisti.

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>