Il messaggio che spegne l’iPhone e l’app Messaggi

sms killer messaggio spegne iphone

sms killer messaggio spegne iphone, foto sostenitori.info

Da alcuni giorni circola un pericoloso messaggio che spegna l’iPhone e l’app Messaggi. Apple al lavoro per risolvere il problema

Sono giorni di allerta massima per i possessori di dispositivi Apple. Un messaggio che spegne l’iPhone sta circolando sui dispositivi di centinaia di utenti e la preoccupazione è doppia considerato il fatto che se viene ricevuto mentre l’utente sta utilizzando l’app messaggi di Apple la blocca impedendo all’utente di utilizzarla anche dopo aver riavviato il telefono. L’sms killer è nella fattispecie costituito da un insieme di caratteri che possono mandare in crash il melafonino. Le segnalazioni sono arrivate dai proprietari di iPhone i quali hanno spiegato che, dopo aver ricevuto uno strano sms, il loro smartphone si è spento improvvisamente oppure l’app Messaggi ha cessato di funzionare.

Quando invece il testo è stato recapitato mentre l’utente stava usando un’altra app, la conseguenza è l’impossibilità di accedere a Messaggi per leggere l’sms. Insomma un problema da non sottovalutare che sta dilagando, come testimoniano le centinaia di messaggi pubblicati sui social network. Anche se il messaggio che spegne l’iPhone non agisce sempre allo stesso modo ovvero il problema non sembra presentarsi a tutti coloro che lo hanno ricevuto, si sta diffondendo piuttosto rapidamente e non va dunque sottovalutato. Anche perchè diversi utenti hanno ‘sfruttato’ questo sms per inviarlo ad alcuni loro contatti e bloccare a loro volta l’app Messaggi; uno scherzo di cattivo gusto per il quale c’è fortunatamente una soluzione: per risolvere il problema è sufficiente che il mittente invii un altro messaggio anche se gli autori di queste bravate spesso si rifiutano di farlo, creando seri disagi ai possessori di iPhone.

Nella fattispecie il messaggio che spegne l’iPhone va a causare problemi alla funzione iMessage, che permette di inviare messaggi su rete dati ma anche alla funzione classica per l’invio di Sms. Sembra dunque che anche chi è in possesso di smartphone Windows Phone o Android possa bloccare gli iPhone inviando il testo. Altri utenti hanno fortunatamente iniziato a cercare di trovare una soluzione e sul web circolano diverse possibili soluzioni: ma anche Apple è ormai a conoscenza del problema e con un messaggio pubblicato online ha segnalato di essere al lavoro per risolverlo.

Daniele Orlandi | Tutti i diritti riservati

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>