Il sito web che può infettare il Pc con un malware

malware se si vita un sito

malware se si vita un sito, foto theregister.co.uk

Navigare sul web nasconde molti potenziali pericoli, negli ultimi giorni è alto il rischio di essere infettati da malware se si visita il sito ‘Ammyy . com’

C’è preoccupazione in questi giorni, per l’ennesima truffa informatica, un virus nascosto in un sito internet che se visitato può infettare il Pc. Nella fattispecie si tratta di cinque distinte famiglie di malware che vengono distribuire attraverso il sito Ammyy . com, dal quale è possibile effettuare il download di uno software, chiamato Ammyy Admin, per la connessione da desktop remoto. La notizia della nuova truffa informatica arriva dai ricercatori Eset che hanno scoperto quanto nascosto nel sito dal quale, tra i mesi di ottobre e novembre, è stato proposto a numerosi visitatori un pacchetto che conteneva il software (legittimo) per la connessione da remoto e diversi malware nascosti.

Uno di questi si chiama Lurk downloader ed è stato distribuito il 26 ottobre, seguito il 29 ottobre da Corebot e da Buhtrap il 30 ottobre, per finire, il 2 novembre, con Ranbyus e Netwire RAT. Si tratta di cinque famiglie di malware non collegate tra loro ma comunque scaricabili attraverso il medesimo sito web, in grado di veicolarle tutte. Si presume dunque che i cyber criminali abbiano compromesso il sito web vendendo poi l’accesso a diversi gruppi di hacker.

Per tale ragione siti come Download.com , considerato tra i principali siti per effettuare i download di software e programmi, non mette a disposizione degli utenti il link diretto del programma Ammyy, fornendo solo a scopo informativo la pagina web: questo perchè anche se Admin è un software legittimo è caratterizzato da problematiche relative ai malware che vengono scaricati con esso, un vero e proprio tentativo di truffa tale da renderlo a tutti gli effetti un’applicazione con delle falle e potenzialmente non sicura.

Di seguito il comunicato ufficiale in caso si venga infettati dai virus

Daniele Orlandi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>