iPhone a rischio, surriscaldamento anomalo dei caricabatterie

iphone 4

iphone 4

 

Serpeggia la preoccupazione tra i milioni di possessori di iPhone dopo l’annuncio di Apple che segnala il malfunzionamento di numerosi caricabatterie Usb

Il caricabatterie dell’iPhone è difettoso e va sostituito. Una notizia del genere può creare il panico tra gli utenti Apple dal momento che il dispositivo più venduto di Cupertino è presente in ogni parte del mondo e decine di milioni di persone ne posseggono uno. L’allarme è stato lanciato pochi giorni fa con un annuncio di Apple sul proprio sito web, nel quale si segnala il malfunzionamento del caricabatterie Usb in dotazione con i modelli di iPhone 3GS, iPHone 4 e iPhone 4s venduti in 37 Paesi del mondo, Italia compresa, distribuiti tra l’ottobre del 2009 e il settembre del 2012. Nella comunicazione, la casa di Cupertino annuncia l’avvio del programma di sostituzione perchè, si legge, il caricabatteria degli iPhone potrebbe surriscaldarsi in modo anomalo e dunque diventare potenzialmente pericoloso per la sicurezza delle persone.

Per capire se il proprio alimentatore è uno di quelli difettosi bisogna osservarne l’etichetta. I caricabatterie a rischio surriscaldamento sono quelli con il marchio CE colorato in grigio e riportanti la dicitura “Model A 1300″. In questo caso è possibile richiedere la sostituzione gratuita. Apple raccomanda a chi possiede uno caricabatterie difettoso, di smettere immediatamente di usarlo: dal 18 giugno basterà recarsi presso uno degli Apple Store o rivenditori Apple autorizzati presenti in Italia e negli altri Paesi coinvolti, per riceverne uno nuovo. Un’operazione che sembra essere molto semplice si rivela in realtà particolarmente complessa, a fronte dell’alto numero di iPhone venduti negli ultimi anni (ognuno provvisto del suo alimentatore). Basti pensare che solo nel 2010 e nella sola Europa occidentale, sono stati venduti oltre 16 milioni di iPhone.

Daniele Orlandi | Tutti i diritti riservati

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>