La truffa della passata di pomodoro scaduta, sequestrata intera partita

Un’intera partita di passata di pomodoro scaduta ma ugualmente venduta ‘allungandole la vita’. E’ l’ennesima truffa alimentare scoperta dai carabinieri del reparto Tutela Agroalimentare di Salerno, che hanno portato alla luce una vicenda dai contorni potenzialmente rischiosi per la salute umana.

Passata di pomodoro, truffa della falsa scadenza

Un uomo ha infatti cammuffato la data di scadenza di un’ingente quantitativo di passata di pomodoro stoccata in 935 fusti metallici e già scaduta da tempo. Ma apponendo una serie di adesivi che riportavano differenti date di produzione dello stesso lotto sui quali era indicata come data di scadenza il mese di settembre 2019, il truffatore contava di immettere l’intera partita in commercio per vendere il prodotto e trarne un profitto stimato in circa 200mila euro.

passata di pomodoro truffa scadenza

passata di pomodoro truffa scadenza

Maxi sequestro di passata di pomodoro

E’ questo il valore di mercato delle 206 tonnellate di passata di pomodoro che le autorità hanno posto sotto sequestro dopo aver portato alla luce la truffa della scadenza: per l’autore del raggiro, il titolare di un’azienda conserviera dell’Agro Nocerino-Sarnese, è scattata la denuncia con l’accusa di tentata frode. L’azione dei carabinieri ha di fatto impedito che il prodotto scaduto finisse sul mercato, con possibili rischi di varia natura per la salute pubblica.

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>