Nuova truffa via Whatsapp: finto messaggio Adidas, i rischi

Ci troviamo a dar notizia della nuova, ennesima, truffa via Whatsapp che, sfruttando un finto messaggio d’impatto, cerca di raggirare gli utenti della nota app di messaggistica istantanea. Sono già migliaia quelli che hanno ricevuto un messaggio, apparentemente inviato da Adidas, che altro non è se non una bufala architettata per convincerli a cliccare sul link inviato. “festeggiamo il nostro 80° compleanno regalando 5000 paia di Scarpe Adidas Gratis – si legge nel messaggio truffa via Whatsapp – Ricevi subito un paio di scarpe Adidas in regalo. Guarda!! Provaci anche tu”, unitamente ad un link nel quale è presente la parola ‘Adidas’ con l’obiettivo di confondere l’utente e fargli credere che si tratti effettivamente di una comunicazione ufficiale inviata dal noto brand di scarpe sportive. Ben diversa è invece la realtà dei fatti: il link permette di accedere ad un finto sondaggio che, una volta compilato, dovrebbe consentire all’utente Whatsapp di accedere al premio, ovvero ad un paio di calzature gratis.

truffa via whatsapp finto messaggio

E’ una bufala, cosa si nasconde dietro al messaggio Whatsapp

Ma non vi è in corso alcuna celebrazione, da parte di Adidas, dell’80° compleanno, anche perchè l’azienda è prossima ai 69 anni che ‘compirà’ nel mese di agosto. Inoltre i link (sono più di uno, a conferma del fatto che vi sono diverse tipologie dello stesso messaggio-truffa) non sono ufficiali e conducono su pagine che nascondono pericoli. La compilazione del sondaggio porta infatti con sè il rischio che i dati personali dell’utente possano essere sottratti o, in alternativa, che vengano attivati servizi a pagamento sullo smartphone, all’insaputa del suo proprietario. Oltretutto cascare nel tranello lo rende pericoloso anche per i contatti Whatsapp di amici e parenti: il messaggio si diffonde infatti con una sorta di catena, poichè viene inoltrato in automatico ai propri contatti.

Truffe via Whatsapp, cosa fare. I consigli

Il suggerimento è dunque sempre lo stesso: chi riceve questo messaggio su smartphone o tablet via Whatsapp non deve assoolutamente aprirlo, cancellandolo immediatamente. Perchè non arriverà certamente un paio di scarpe Adidas in omaggio mentre alto è il rischio di provocare seri danni al proprio portafoglio o riguardanti la sicurezza dei propri dati personali.

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>