Truffa Ryanair via Whatsapp, rischio blocco dello smartphone

truffa-volo-ryanair

Sta letteralmente ‘correndo’ da uno smartphone all’altro la nuova truffa Whatsapp che ha già colpito migliaia di utenti. Il meccanismo è analogo a quello di molti altri tentativi di raggiro messi in atto sfruttando il noto servizio di messaggistica e in questo caso viene sfruttato il nome della compagnia aerea Ryanair, che è dovuta intervenire per invitare gli utenti a prestare la massima attenzione, in caso di ricezione di strani messaggi via Whatsapp. Infatti Ryanair non ha alcun account Whatsapp attivo e dunque tutti i messaggi che ne riportano il nome sono da considerarsi fasulli: in questo caso ci troviamo di fronte ad una finta iniziativa promozionale, una falsa offerta che si sta propagando a macchia d’olio da un telefonino all’altro.

Nella fattispecie viene proposta agli utenti una coppia di biglietti del valore di 200 euro, da utilizzare per trascorrere un week-end in qualche località europea usufruendo di un volo Ryanair. Un’offerta allettante dunque, ma che nasconde in realtà una truffa in una modalità ben congegnata, con il rischio, per gli utenti che cliccano sul link e compilano il modulo proposto, di vedersi bloccare lo smartphone. La diffusione del messaggio Whatsapp sta avvenendo molto rapidamente in quanto, come condizione necessaria per vincere il presunto premio della compagnia aerea irlandese (una falsa offerta, lo sottolineiamo nuovamente), occorre inoltrare il messaggio ad almeno dieci diversi contatti della propria rubrica telefonica o, in alternativa, ad almeno tre gruppi.

Creando di fatto una vera e propria catena di Sant’Antonio, difficile da ‘debellare’ e con un rischio sempre maggiore che qualche utente curioso o poco accorto vada a cliccare sul link in oggetto. Compilando il modulo si trasmetteranno ai malintenzionati informazioni personali che potranno essere usate per rubare dati sensibili come password o numeri di carte di credito.

Riportiamo il messaggio diffuso dalla compagnia aerea: “Ryanair non ha attivato alcun account WhatsApp e non ha lanciato tale promozione. Esortiamo i clienti a evitare questa falsa offerta”. anche la Polizia Postale è al lavoro per individuare gli autori della truffa e ha anche diffuso un avviso con il tag #occhioallatruffa, che riportiamo: “Si tratta di un messaggio che invita a cliccare un link per vincere il premio. Una volta cliccato arriva la richiesta di compilare un modulo il cui unico obiettivo è quello di carpire informazioni e credenziali personali. La compagnia area Ryanair non è in alcun modo coinvolto da questo tentativo di truffa“. Qualora riceviate questo messaggio Whatsapp dunque, non inoltratelo e cancellatelo subito.

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>