Truffe via mail, dalle offerte Wind alle finte transazioni

wind

Quello delle truffe via email è un universo a sè stante e dalle molteplici declinazioni. La maggior parte di ciò che quotidianamente riceviamo e finisce nella cartella ‘Spam’ è un tentativo di raggiro, più o meno pericoloso. Le caselle email sono sempre più spesso bombardate da pubblicità ingannevoli, finte richieste di denaro o, vivecersa, promesse di guadagni facili semplicemente cliccando su un link o acquistando determinati prodotti.

In alcuni casi la tentata truffa è palese e la mail viene rapidamente cestinata dal destinatario ma non è sempre così. Tanto più quando il mittente del messaggio fa parte della cerchia di servizi solitamente utilizzati, come compagnie telefoniche, banche, carte prepagate, agenzie assicurative etc. In questi casi può diventare più facile lasciarsi ingannnare dall’impostazione della mail, talvolta dalla presenza del logo o di altre informazioni che sembrano attestare la veridicità dei contenuti, e selezionare il link in essa contenuto.

E’ il caso di una falsa email che abbiamo ripetutamente ricevuto in questi giorni, proveniente da Wind Telecomunicazioni S.P.A. , apparentemente molto simile a una reale comunicazione da parte della compagnia telefonica. L’indirizzo di provenienza è promozione@wind.it e di seguito vi riportiamo il contenuto:

Wind regala bonus effettuando una ricarica online tramite il sito ufficiale.
La procedura e quella “classica” della ricarica via Internet.
Per un taglio di ricarica piu grande da 10 euro riceverai 100 % dal bouns Wind (se ricarichi 15 euro riceverai 30 e si ricarichi 50 euro riceverai 100)
Per effettuare la ricarica, clicca sul seguente link:
Aspettate 24/48 la conferma via SMS
Wind Ricarica Online – Semplice, sicura e veloce

Si tratta di una truffa in piena regola che sfruttando una reale promozione di Wind attiva nelle giornate di oggi e domani (le cui condizioni sono comunque diverse rispetto a quelle della mail-truffa), porta su pagine internet contenenti malware o altri tipi di virus. Massima attenzione dunque.

Più facile da individuare come truffaldina ma ugualmente potenzialmente pericolosa per alcuni utenti abituati a muovere somme di denaro su internet, è un’altra mail che un nostro lettore di Truffe e Raggiri ha ricevuto in questi giorni. Si tratta di una mail proveniente da un certo Jan Forstrom con un messaggio molto breve in merito a una presunta transazione online:

I have a deal worth a lot of money in Dollars to transact with you contact me via email: mrleungwinglok@rogers.com

Scrivere all’indirizzo in questione diventerebbe un modo per il truffatore, di introdursi nel vostro computer e prelevare informazioni violando la vostra privacy, pertanto anche in questo caso prestate la massima attenzione al mittente e rispondete solo a persone che conoscete e delle quali vi fidate.

Daniele Orlandi | Tutti i diritti riservati

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>