Università Roma, scoperte truffe degli studenti

università roma

Studenti che usufruiscono di alloggi gratuiti e borse di studio senza averne diritto, universitari fuori sede i cui genitori possiedono una villa con piscina e la Ferrari che dichiarano all’iscrizione un reddito di soli diciannovemila euro.

Sotto il mirino della Guardia di Finanza sono finiti i tre istituti universitari di Roma: su un totale di 546 controlli effettuati sulle dichiarazioni reddituali degli studenti sono emersi 340 casi di irregolarità nel 2013. Anche l’anno precedente, nel 2012, su 848 verifiche condotte dalla Guardia di Finanza nell’ambiente accademico romano ben 521 sono risultate non veritiere. L’operazione delle Fiamme Gialle, condotta su iniziativa della Regione Lazio, compiuta a tappeto nelle tre università della Capitale, mira a smascherare gli studenti “furbetti” che beneficiano di agevolazioni (borse di studio, esenzione tasse, alloggi gratuiti, servizio mensa e ristorazione) pur non avendone diritto, in quanto la dichiarazione Isee presentata al momento dell’iscrizione non corrisponde al vero.

La legge stabilisce che coloro che dichiarano il falso vengano denunciati per truffa e falsa autocertificazione. Gli studenti truffaldini scoperti nelle università capitoline potrebbero essere condannati ad un risarcimento per “danno erariale”, mentre le famiglie dovranno restituire il contributo se questo è già stato erogato in precedenza.

Gli universitari che intendono denunciare situazioni di illegalità di cui vengono a conoscenza (per esempio gli affitti in nero) possono farlo presso i “Camper della legalità” che sosteranno nei prossimi giorni nei dintorni degli atenei italiani. L’iniziativa è stata lanciata dall’Agenzia delle Entrate in collaborazione con la Guardia di Finanza.

Cristiana Lenoci

Daniele Orlandi

Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>